Documento di Valutazione dei Rischi

Il DVR o Documento di Valutazione dei Rischi è il documento che deve essere redatto dal datore di lavoro, in base agli articoli 17,28 e 29 del D.lgs 81/08, in tutte le aziende con dipendenti e/o soci.

All’interno del documento vengono analizzati i rischi lavorativi per ciascun reparto o mansione aziendale quali ad esempio: il rischio meccanico, l’elettrocuzione,i rischi rumore e vibrazioni, la presenza di agenti chimici.

Lo scopo del Documento di Valutazione dei Rischi

Lo scopo del DVR è quello di stabilire le misure da adottare per la riduzione dei rischi lavorativi, i DPI dispositivi di protezione individuali per i lavoratori, l’insieme delle azioni da intraprendere per mantenere un livello di sicurezza elevato in ogni azienda (frequenza di verifiche per la messa a terra, revisione estintori, manutenzione macchine ed attrezzature, ecc.).

All’interno del Documento viene inoltre stabilita la necessità di nominare il medico competente per la sorveglianza sanitaria dei lavoratori soggetti a rischi specifici come: il videoterminale, la postura, la movimentazione manuale dei carichi e le esposizioni a sostanza chimiche.

La nostra azienda può fornire al datore di lavoro che deve redigere il documento la consulenza necessaria al completato dell’obbligo normativo; basterà infatti completare una check list con i dati aziendali, l’elenco del personale con le mansioni, una descrizioni degli ambienti di lavoro e delle attrezzature utilizzate per ottenere un documento ed essere in regola con la normativa vigente.

Per ulteriori informazioni visita:
www.tutto626.it/documento-valutazione-rischi

Oppure compila il form qui in basso con i tuoi dati.

 

Hai bisogno di aiuto? Compila il form qui in basso.









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03