Il datore di lavoro, attivata la sorveglianza sanitaria, e scelto il medico competente, deve procedere alla nomina scritta. Modulistica e Consulenza.

Il datore di lavoro, una volta constatata la necessità di attivazione del servizio di sorveglianza sanitaria dei lavoratori, e scelto a suo giudizio il medico competente,deve procedere alla nomina scritta dello stesso.

Procederà dunque alla redazione di una lettera di incarico in cui prende atto della necessità di attivazione del servizio di sorveglianza sanitaria, constata il possesso dei titoli e dei requisiti necessari da parte del medico per assumere tale ruolo, le mansioni che dovrà svolgere e il corrispettivo spettante per la prestazione dei suoi servizi.

Necessiti di aiuto per la stesura di una lettera di incarico destinata a un Medico Competente?

Compila il form in basso per richiedere una rapida consulenza in merito alla medicina del lavoro e alla nomina del medico competente della sorveglianza sanitaria dei lavoratori, ed essere subito ascoltato dalla nostra azienda.

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco








Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali