Come mettere in regola un’attività stagionale

Durante la stagione estiva aumentano particolarmente le attività stagionali, ovvero che si svolgono per un breve o medio periodo di tempo.
Ad esempio basti pensare a tutte quelle attività che prendono piede nei settori del turismo, alimentare, spettacolo ed agricoltura.

Anche queste tipo di aziende devono essere in regola con la legge, sia in materia di Sicurezza sul Lavoro che HACCP.

Metti in regola la tua attività stagionale

Previeni i rischi per i tuoi lavoratori e i tuoi clienti ed eviterai sanzioni salatissime

Infatti se in un’azienda ci sono dipendenti, secondo il Decreto Legislativo 81/08 si deve necessariamente ottemperare agli obblighi di legge:

  • redigere un DVR
  • nominare un RSPP
  • formare il personale addetto
  • designare la squadra delle emergenze (antincendio e primo soccorso)
  • in caso di rischi con malattia professionale nominare un Medico Competente

Per attività stagionali, prettamente del settore alimentare, secondo il Regolamento 852/04 sarà obbligatorio anche:

  • redazione del Manuale HACCP e Manuale rintracciabilità
  • formare il personale addetto HACCP
  • analizzare i luoghi di lavoro tramite tamponi superficiali

Se hai un’attività stagionale e vuoi metterti in regola contattaci per un preventivo gratuito