Quali mansioni lavorative hanno l’obbligo del droga test?

Il Medico competente deve essere nominato obbligatoriamente dal Datore di Lavoro se nella Valutazione dei Rischi viene individuato un rischio per la salute dei lavoratori ai sensi dell’art.18 del Decreto Legislativo 81/08.

Tutti i lavoratori che ricoprono una mansione avente un rischio per la salute dovranno effettuare accertamenti sanitari, quali visite mediche, visus, analisi del sangue, urine, droga test ecc…

Prendiamo in considerazione l’accertamento sanitario del droga test, quali sono le mansioni lavorative che hanno l’obbligo di effettuare il droga test?

  • conducenti di veicoli stradali per i quali e’ richiesto il possesso della patente di guida categoria C, D, E, e quelli per i quali e’ richiesto il certificato di abilitazione professionale per la guida di taxi o di veicoli in servizio di noleggio con conducente, ovvero il certificato di formazione professionale per guida di veicoli che trasportano merci pericolose su strada;
  • personale addetto direttamente alla circolazione dei treni e alla sicurezza dell’esercizio ferroviario che esplichi attività di condotta, verifica materiale rotabile, manovra apparati di sicurezza, formazione treni, accompagnamento treni, gestione della circolazione, manutenzione infrastruttura e coordinamento e vigilanza di una o più’ attività di sicurezza;
  • personale ferroviario navigante sulle navi del gestore dell’infrastruttura ferroviaria con esclusione del personale di camera e di mensa;
  • personale navigante delle acque interne con qualifica di conduttore per le imbarcazioni da di porto adibite a noleggio;
  • personale addetto alla circolazione e a sicurezza delle ferrovie in concessione e in gestione governativa, metropolitane, tranvie e impianti assimilati, filovie, autolinee e impianti funicolari, aerei e terrestri;
  • conducenti, conduttori, manovratori e addetti agli scambi di altri veicoli con binario, rotaie o di apparecchi di sollevamento, esclusi i manovratori di carri ponte con pulsantiera a terra e di monorotaie;
  • personale marittimo di prima categoria delle sezioni di coperta e macchina, limitatamente allo Stato maggiore e sottufficiali componenti l’equipaggio di navi mercantili e passeggeri, nonché il personale marittimo e tecnico delle piattaforme in mare, dei pontoni galleggianti, adibito ad attività off-shore e delle navi posatubi;
  • controllori di volo ed esperti di assistenza al volo;
  • personale certificato dal registro aeronautico italiano;
  • collaudatori di mezzi di navigazione marittima, terrestre ed aerea;
  • addetti ai pannelli di controllo del movimento nel settore dei trasporti;
  • addetti alla guida di macchine di movimentazione terra e merci.