Bando INAIL per miglioramento condizioni salute e sicurezza lavoro


Pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.165 del 18-7-2014 l'”Avviso di estratto di bando per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alla innovazione tecnologica” dell’INAIL. Il bando è un’attuazione dell’articolo 11 comma 5 del Decreto Legislativo 81/08.

Il citato articolo del Dlgs 81/08 stabilisce che l’INAIL finanzia con risorse proprie progetti di investimento e formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alle aziende di piccole e medie dimensioni. I progetti che ricevono maggiori finanziamenti sono quelli rivolti a sperimentazioni di soluzioni innovative. Tutto questo senza alcuna spesa a carico delle imprese.

L’obiettivo del bando è quello di sostenere le PMI che operano nell’agricoltura, nell’edilizia, nell’estrazione e nella lavorazione di materiali lapidei e nalle realizzazione di progetti di innovazione tecnologica. Per poter partecipare al bando, le imprese devono essere iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura.

L’INAIL mette a disposizione un totale di 30 milioni di euro di cui:

  • 15.582.703 per i progetti legati al settore dell’agricoltura;
  • 9.417.297 per quelli dell’edilizia;
  • 5.000.000 per progetti legati al settore dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Le aziende potranno avere accesso a un importo compreso tra mille euro e 50mila euro.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali