Bozza nuovo accordo Stato-Regioni 2015


bozza-accordo-stato-regioni

Con l’entrata in vigore del Dlgs 81/08, che ha esplicitato all’articolo 37 quali sono gli obblighi legati alla salute e sicurezza del datore di lavoro, si è presentata la necessità di sostituire l’accordo Stato-Regioni del 26/01/2006 con un nuovo documento aggiornato. Ad oggi è stata resa nota solo la bozza del nuovo accordo Stato-Regioni 2015 che tratta i seguenti temi:

  • formazione e aggiornamento del Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione (RSPP) e dell’Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP), che in base a quanto stabilito dalla bozza del nuovo accordo, dovranno avere una durata di 20 ore per l’ASPP e di 40 ore per l’RSPP;
  • formazione RSPP e ASPP in modalità e-learning. Nella bozza vengono indicate le modalità di corretto svolgimento dei corsi di formazione e aggiornamento online, mettendo così in discussione quanto stabilito dall’accordo Stato-Regioni del 2011;
  • documentazione che attesti l’avvenuta formazione e aggiornamento, ma soprattutto che dimostri che il datore di lavoro abbia provveduto alla formazione dei propri dipendenti.

Infine, in base a quanto stabilito dall’articolo 37 del Dlgs 81/08 il datore di lavoro non solo deve formare i dipendenti in materia di sicurezza ma deve fornire loro tutti gli strumenti informativi anche riguardo alle figure responsabili della sicurezza.

Sei un datore di lavoro che deve ottenere l’incarico di RSPP? Iscriviti ora al nostro corso di formazione per RSPP datore di lavoro

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali