Come mettere in regola la tua azienda e formare il personale: i documenti obbligatori per la sicurezza sul lavoro e alimentare HACCP nelle attività manifatturiere


La normativa italiana impone ai datori di lavoro di garantire la sicurezza dei propri dipendenti sul luogo di lavoro, oltre a rispettare le norme igienico-sanitarie necessarie per assicurare la qualità degli alimenti prodotti nel caso delle attività manifatturiere. Per questo motivo, è importante che ogni azienda si doti della documentazione necessaria per essere in regola con le disposizioni previste dalla legge. Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, il datore di lavoro deve redigere un documento denominato Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), che consiste nell’individuazione e valutazione dei possibili rischi presenti nell’ambiente lavorativo. Inoltre, è fondamentale fornire ai dipendenti una formazione specifica sulla prevenzione degli incidenti e sull’utilizzo corretto delle attrezzature. Nel caso invece dell’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), il datore di lavoro deve predisporre un Piano di Autocontrollo Alimentare, ovvero una serie di procedure atte a garantire l’igiene e la salubrità degli alimenti prodotti. In particolare, tale piano prevede l’identificazione dei punti critici del processo produttivo in cui potrebbero insorgere problemi igienici o sanitari. In conclusione, per mettere in regola la propria azienda e tutelare i propri dipendenti è necessario dotarsi di una serie di documenti obbligatori, tra cui il DVR e il Piano di Autocontrollo Alimentare. Inoltre, è importante fornire al personale la formazione adeguata per garantire la sicurezza sul lavoro e la qualità degli alimenti prodotti.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali

Hai bisogno di aiuto?