In Liguria un bando per la sicurezza sul lavoro


Sicurezza e protezione dei lavoratori in Cantiere, la Regione Liguria ha appena stanziato i fondi per tutte le PMI che si occupano di edilizia e vogliono migliorare i livelli di sicurezza sul lavoro. I fondi, per un totale di140.000 euro verranno ripartiti per ogni singola azienda che presenterà la domanda in graduatoria e andranno a coprire secondo il 70% della spesa un limite massimo di 7.000 euro totali.

Promuovere la sicurezza sul lavoro, con attività mirate sui soggetti più a rischio, rappresenta una strategia volta prima di tutto all’analisi, aumentando la vigilanza, ma allo stresso tempo prevede un intervento nei settori aziendali più a rischio, in grado di individuare le potenziali anomalie valutando le incognite più comuni a cui il lavoratore può esporsi. Il processo di valutazione del rischio è un’attività che esige preparazione, competenza e soprattutto conoscenza della normativa; ecco perché i finanziamenti concessi dalla Regione verranno elargiti soprattutto per le fasi di formazione del personale, formazione tramite corsi, consulenza alla sicurezza nei cantieri edili, rilascio di certificazioni della qualità e aggiornamento valutazione rischi alla normativa DLgs. 81/08.

Le domande di adesione potranno essere presentate nell’arco di tempo che va dal 1 Febbraio 2012 al 30 Aprile 2012 indipendentemente dalla provincia di appartenenza.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali