Caporalato, i dati della campagna di vigilanza Estate sicura


terreni

Si è svolta a Roma il 7 novembre 2017 presso la Caserma “Salvo D’Acquisto” dell’Arma dei Carabinieri, la conferenza stampa in cui sono stati illustrati i risultati della campagna Estate sicura per il contrasto al caporalato condotta dal 1° maggio al 30 settembre 2017 condotta dal Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro che opera presso la sede centrale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, e il Comandante del Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, colonnello Nicodemo Macrì che ha illustrato i risultati conseguiti nel corso della campagna estiva.

Durante la campagna sono state avviate 25 indagini che hanno condotto alla denuncia di 48 persone, 13 delle quali sono attualmente in stato di arresto poiché ritenute responsabili del reato di caporalato, ed in particolare dello sfruttamento di 203 lavoratori.

Nei cinque mesi di campagna sono state certificate più di 25.000 posizioni lavorative, di queste circa il 22% (5.593) è risultato in nero e altre 3.398 (circa il 14 %) hanno presentato irregolarità di altro genere, riconducibili prevalentemente ad assenza di comunicazioni della apertura della posizione lavorativa verso INPS ed INAIL.

Sono state ispezionate 10.709 posizioni lavorative di cittadini stranieri provenienti da Paesi non appartenenti all’Unione Europea. Sul complessivo numero dei lavoratori immigrati controllati, l’incidenza del lavoro nero ed in generale del lavoro irregolare è sempre molto elevata, rispettivamente 2.145 situazioni di lavoro nero e 1.508 di lavoro irregolare; circa il 34 % sul totale.

Importante anche il dato relativo alle truffe ai danni degli enti previdenziali ed assistenziali, soprattutto INPS e INAIL; su questo aspetto sono stati accertate 37 violazioni che hanno portato alla denuncia di 260 persone per 7.575.367 euro contributi non versati.

Info: dati Estate sicura contrasto caporalato 2017

Leggi

Tutto626 consulenza sulla sicurezza sul lavoro

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali