EU OSHA, le sostanze pericolose


L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro – EU OSHA approfondisce un argomento importante che riguarda il pericolo che si presenta per salute dei lavoratori quando devono utilizzare o sono esposti a sostanze pericolose.

Di fatto, in ogni ambiente di lavoro c’è possibilità di essere esposti a sostanze nocive per la salute, ma il tasso percentuale di lavoratori che dichiarano di utilizzare sostanze pericolose per il proprio lavoro supera il 10% in tutta l’Unione Europea.

Le sostanze pericolose si possono presentare nelle seguenti forme:

  • liquida;
  • gassosa;
  • solida;

Le sostanze pericolose si possono ritrovare nell’amianto che rappresenta una delle maggiori cause di cancro ai polmoni e altre patologie gravi all’apparato respiratorio e nell’utilizzo di agenti chimici necessari per molte attività lavorative.

I problemi di salute che possono essere causati dall’esposizione agli agenti fisici sono:

  • malattie della pelle;
  • allergie;
  • problemi respiratori;
  • avvelenamento;
  • problemi di riproduzione;
  • problemi e irritazioni agli occhi.

Nonostante la consapevolezza del pericolo insito nell’uso delle sostanze pericolose, molte azienda non hanno scelta e devono continuare ad utilizzarle, per questo è necessaria una gestione controllata di tali sostanze e un attento piano di sorveglianza sanitaria dedicato ai lavoratori maggiormente esposti.

Consulenza per la redazione del Documento di Valutazione dei Rischi

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali