Dal Ministero il Regolamento sugli imballaggi dell’industria alimentare


La legislazione in materia di sicurezza alimentare ha lo scopo di garantire che siano mantenuti adeguati standard d’igiene e salubrità nel settore alimentare, punendo coloro che, trasgredendo le norme possono mettere a repentaglio la salute dei consumatori.
Nell’ambito della suddetta normativa, il Ministero della Salute ha introdotto il regolamento n.72 del 4 aprile 2012, mirato ad aggiornare il decreto del Ministro della Sanità del 21 marzo 1973, riguardante le caratteristiche strutturali dei recipienti utilizzati nell’industria alimentare.

Tale regolamento, denominato: “Disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili destinati a venire in contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d’uso personale” stabilisce i criteri da rispettare per quanto riguarda l’utilizzo di carte e cartoni (12G0093).

In particolare, nell’articolo 1, in merito alla descrizione dei coadiuvanti tecnologici di lavorazione, è disposta l’aggiunta dell’espressione: “Acido difosforico, polimeri con esteri metilici ridotti etossilati di tetrafluoroetilene polimerizzato ossidato ridotto. Come oleo e idrorepellente, per trattamenti in massa o in superficie e in quantità non superiore a 1,5% p/p rispetto al prodotto finito e secco”.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali