Ridotto del 7 per cento il premio per gli artigiani virtuosi, decisione dell’Inail


Inail è vicina a chi agisce positivamente per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Per questo motivo ha deciso di ridurre il premio del 7% agli artigiani che nel biennio 2009-2010 si sono contraddistinti in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Il presidente Inail, Marco Fabio Sartori, ha deciso di riprendere le disposizioni previste dalla Finanziaria 2007 e applicarle a favore di tutti coloro che si sono dimostrati in regola con quanto previsto dal Decreto Legislativo 81/08.

La diminuzione dei premi per le aziende che, in regola con gli adempimenti contributivi e con le disposizioni di legge, non abbiano registrato infortuni nell’ultimo biennio, non è solo un’ottemperanza, ma un importante intervento in materia di sicurezza”, ha così dichiarato Sartori. Il Decreto Legislativo 81/08 impone alle aziende specifici obblighi atti a tutelare i lavoratori. In particolare, tutte le aziende sono tenute ad adottare misure di prevenzione e protezione adeguate e a redigere un documento di valutazione dei rischi, dove indicare potenziali rischi e le azioni per intervenire.

Le risorse che verranno destinate alla riduzione del premio sono pari a 27 milioni di euro. Nell’anno corrente le aziende che hanno richiesto una verifica per ricevere il premio sono state circa 377mila, e di queste circa 270mila sono risultate idonee.

La riduzione del premio si applica annualmente a partire dal 1 gennaio 2008, con apposito decreto ministeriale.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali