La sicurezza sul lavoro e alimentare HACCP nelle attività assicurative: obblighi del datore di lavoro e formazione del personale


Per mettere in regola la propria azienda nel settore delle attività assicurative, il datore di lavoro deve adottare una serie di provvedimenti in materia di sicurezza sul lavoro e sicurezza alimentare HACCP. Innanzitutto, è fondamentale fornire al personale una formazione adeguata riguardo alle norme sulla salute e alla prevenzione degli incidenti sul luogo di lavoro. Questa formazione può riguardare l’uso corretto dei dispositivi di protezione individuale, le procedure per gestire situazioni d’emergenza o ancora le corrette pratiche igieniche nell’ambito dell’HACCP. Inoltre, il datore di lavoro deve redigere una serie di documenti obbligatori per la sicurezza sul lavoro e l’HACCP. Tra questi troviamo il Documento Valutazione dei Rischi (DVR), che identifica i rischi presenti nell’azienda e le misure preventive da adottare, nonché il Piano Operativo per la Sicurezza (POS) che definisce le modalità operative dell’azienda in caso d’emergenza. Per quanto riguarda l’HACCP, è necessario istituire un sistema documentato che comprende un manuale operativo con tutte le procedure relative all’igiene e alle buone prassi nella manipolazione degli alimenti. Infine, è importante ricordare che queste misure devono essere costantemente aggiornate ed integrate nel tempo per garantire la massima sicurezza sia per i dipendenti che per i clienti dell’azienda.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali

Hai bisogno di aiuto?