L’importanza dell’attestato di sicurezza sul lavoro per gli addetti antincendio con rischio basso


Lavorare in un ambiente sicuro è un diritto fondamentale di ogni lavoratore. La legge italiana prevede che i datori di lavoro siano tenuti a garantire la salute e la sicurezza dei propri dipendenti, attraverso l’adozione di misure preventive e formative. Tra le figure professionali incaricate della gestione degli impianti antincendio, l’addetto antincendio con rischio basso riveste un ruolo importante nella prevenzione degli incendi. Per esercitare questa professione, è necessario conseguire l’attestato di sicurezza sul lavoro riconosciuto e valido per legge. L’obiettivo principale dell’attestato di sicurezza consiste nell’accrescere le conoscenze tecniche degli addetti antincendio riguardanti il corretto utilizzo degli strumenti e delle attrezzature disponibili per prevenire o combattere eventuali situazioni d’emergenza. Il corso formativo per ottenere l’attestato si articola in diverse fasi, tra cui la teoria sui principali fattori che concorrono alla scatenarsi del fuoco e sulla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro; la pratica sull’utilizzo delle attrezzature specifiche come estintori, idranti ed erogatori; infine il superamento dell’esame finale. In sintesi, possedere l’attestato di sicurezza sul lavoro Addetto Antincendio rischio BASSO riconosciuti e validi per legge non solo rappresenta un obbligo normativo, ma anche una garanzia di professionalità e competenza nella prevenzione degli incendi.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali

Hai bisogno di aiuto?