Nomina del Medico Competente


Il D.Lgs. 81/08, Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro, richiede la figura del Medico Competente qualora siano presenti rischi per la salute del lavoratore.
La nomina del medico competente è compito del Datore di Lavoro e del Dirigente, come previsto dall’art.18 comma 1 lettera a) che riporta “nominare il medico competente per l’effettuazione della sorveglianza sanitaria nei casi previsti dal presente decreto legislativo.”

Il Medico Competente è una delle figure più significative nella sicurezza sul lavoro che ha l’obbligo di essere coinvolto ed essere considerato una figura di spicco all’interno del servizio di prevenzione e protezione come il Datore di Lavoro e l’R.S.P.P.

Non è considerato più, quindi, una figura confinata solo nella sfera della sorveglianza sanitaria ma, con le nuove norme del Testo Unico, considerato come un consulente del Datore di Lavoro con funzioni di supporto in materia di salute e sicurezza.

Nel D.Lgs. 81/2008 art.39, comma 6 viene indicato al Datore di Lavoro che è necessario nominare più Medici Competenti, se vi sono sedi distaccate, e un loro Coordinatore. In caso di inadempienza è prevista una multa e l’arresto del DL come da art.18 comma 1 lettera a).

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali