Nuovi documenti HACCP: la chiave per un magazzino alimentare sicuro e conforme alle normative


Negli ultimi anni, l’attenzione verso la sicurezza alimentare è cresciuta esponenzialmente. In particolare, il settore della logistica del cibo ha subito importanti cambiamenti in termini di regolamentazione e controllo degli standard igienici. In questo contesto, i documenti HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) hanno assunto un ruolo sempre più rilevante. Si tratta di una metodologia che mira a prevenire possibili rischi associati alla manipolazione dei prodotti alimentari attraverso l’individuazione dei punti critici in cui intervenire per evitare contaminazioni. Per garantire la massima sicurezza nel magazzino alimentare, è indispensabile dotarsi di un sistema completo ed efficace di documentazione HACCP. Questo comprende non solo la redazione del piano di autocontrollo ma anche la predisposizione delle schede tecniche relative ai singoli prodotti e le istruzioni operative per il personale addetto alla movimentazione degli alimenti. La novità più significativa riguarda l’introduzione dell’Hazard Analysis and Risk-Based Preventive Controls (HARPC), una nuova norma introdotta dal Food Safety Modernization Act (FSMA) americano che impone ulteriori misure preventive sulla base dell’analisi dei rischi specifici associati a ciascun alimento. Insomma, dotarsi dei nuovi documenti HACCP significa non solo adeguarsi alle normative vigenti ma anche garantire ai propri clienti massima trasparenza e affidabilità nella gestione dei prodotti alimentari.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali

Hai bisogno di aiuto?