Sicurezza sul lavoro, nuovo filmato Napo sul futuro


sicurezza-lavoro-napoNell’ambito della campagna promossa dall’agenzia Europea Eu-Osha Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età si inserisce come strumento di diffusione capillare destinato a raggiungere ambiti scolastici e professionali il nuovo filmato di Napo, l’eroe multimediale della sicurezza sui luoghi di lavoro, che in questa occasione acquisisce il potere di viaggiare nel tempo e di vedere quindi cosa potrebbe succedere in un futuro condizionato da scelte sbagliate, rispetto a uno scenario invece in cui le conseguenze di azioni lungimiranti garantiscono livelli di salute e sicurezza elevati, con benefici sia per gli individui che per le aziende.

Il nuovo filmato di NAPO Ritorno da un futuro Sicuro dura dieci minuti ed è suddiviso in una serie di episodi che portano il protagonista ad affrontare il tema con la consueta semplice modalità intuitiva, facilmente accessibile, anche se relativamente a temi complessi quali la sostenibilità del lavoro futuro e le condizioni lavorative da adottare per conseguirla.

Il filmato inizia con un episodio dedicato ai videoterminalisti, dove Napo è condotto dalla speciale macchina del tempo a toccare con mano gli effetti negativi di una postura inadeguata protratta nel tempo e si fa quindi promotore di soluzioni tecniche e logistiche rivolte a migliorare le postazioni dei colleghi, producendo per loro effetti positivi e salutari che a lungo termine si rifletteranno positivamente anche sulla produttività aziendale.

Il filmato procede con un episodio relativo al problema dell’inquinamento acustico nei luoghi di lavoro, Napo verifica come gli effetti nocivi di una esposizione prolungata a sorgenti pericolosamente rumorose possa provocare nel tempo effetti deleteri sulla salute, ed in particolare sull’apparato uditivo, in assenza di adeguate protezioni. Vengono affrontati anche il discorso della mancanza di esercizio fisico (anche solo poco esercizio fisico al giorno può significativamente migliorare la nostra salute nel lungo termine) e di come la ricollocazione aziendale in seguito a infortunio possa in molti casi risultare possibile e anzi vantaggiosa.

L’episodio centrale del cortometraggio animato è dedicato alla formazione. Il messaggio risulta chiaro ed esaustivo, la formazione è rivolta a tutti i soggetti aziendali e a lungo termine porta a migliorare la produttività, la salute di tutti e magari anche a risolvere tempestivamente piccole situazioni di emergenza interna.

Nel suo viaggio temporale, il protagonista incontra lavoratori esperti che mettono a disposizione dei più giovani le conoscenze acquisite nel corso della carriera lavorativa e, viceversa, lavoratori con conoscenze tecnologiche più avanzate, che propongono soluzioni innovative laddove quelle empiriche non siano sufficienti a garantire produttività e sicurezza.

Nel confronto finale con il proprio datore di lavoro, Napo arriva a trasmettere gli insegnamenti acquisiti e il messaggio fondamentale per cui la realizzazione di tanti piccoli elementi contribuisce a edificare aziende sostenibili nel tempo, a vantaggio sia della produttività aziendale che della longevità della popolazione lavorativa.

Con un linguaggio intuitivo si affrontano quindi situazioni complesse, senza avere la pretesa di risolvere fin da subito un problema che nel giro di qualche anno si presenterà in molte aziende, ma con l’idea di iniziare a fare un primo passo verso una programma di sensibilizzazione nei confronti di un tema con il quale inevitabilmente aziende e lavoratori si troveranno a dover fare in conti.

Info: Napo – Ritorno da un futuro sicuro

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali