Sesta edizione Premio nazionale Marco Fabio Sartori, Inail


video-sicurezza-lavoro-bando

INAIL ha pubblicato il bando del concorso video e comunicazione dedicato al presidente dell’Istituto Marco Fabio Sartori scomparso nel 2011. Bando giunto alla sesta edizione che si rivolge a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni di età. La formula del premio è completamente rinnovata e prevede la possibilità di realizzare prodotti audiovisivi rivolti a sensibilizzare e diffondere la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro, con modalità di partecipazione che possono essere identificate su due diverse categorie di prodotti, quella storica dei cortometraggi affiancata da una nuova sezione dedicata alle campagne di informazione.

Il premio è stato istituito in memoria del presidente Sartori, per ricordare l’impegno e la volontà nel promuovere una nuova cultura della salute e della sicurezza sul posto di lavoro, intesa sia come valore etico nei confronti dei lavoratori, che come valore sociale ed economico per le aziende.

Da quest’anno, alla luce dei risultati riscontrati nelle precedenti edizioni e dell’efficacia dell’iniziativa in termine di prevenzione, il premio è stato ampliato sul piano nazionale, conferendo l’organizzazione a livello centrale dell’INAIL e associandolo a iniziative parallele di comunicazione, che possano confermare e arricchire di nuovi spunti di riflessione il significato dell’iniziativa.

Per poter partecipare all’iniziativa i prodotti realizzati dai concorrenti dovranno essere trasmessi all’INAIL entro il 09 gennaio 2019, secondo le modalità di trasmissione illustrate sulla pagina dedicata (link). I prodotti realizzati saranno giudicati da una commissione composta da esperti sui temi della sicurezza per gli aspetti tecnici, e da artisti e critici del settore cinematografico per gli aspetti artistici e comunicativi.

Il concorso è suddiviso in due sezioni, una dedicata ai cortometraggi e una alle campagne di comunicazione, Le modalità realizzative potranno svilupparsi secondo la fantasia e la creatività del concorrente, sotto forma di documentario, di film o di reportage, con una durata compresa tra i tre e i dieci minuti per i cortometraggi. I progetti delle campagne di comunicazione dovranno rispettare i requisiti richiesti dal bando tra i quali l’illustrazione del progetto nella sua integrità, le fasi e i percorsi di ideazione creativa, la progettazione, i media e i supporti impiegati.
Il tema su cui dovranno svilupparsi i prodotti audiovisivi dovrà riguardare la promozione della cultura sulla salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento ai settori lavorativi che presentano maggiori criticità, (l’edilizia, agricoltura trasporto merci su strada) e alle situazioni di rischio che espongono i lavoratori a pericoli specifici: gli ambienti confinati o sospetti di inquinamento o l’esposizione a sostanze nocive.

Al primo classificato in entrambe le sezioni verrà riconosciuto un premio in denaro di cinquemila euro, mentre al secondo e al terzo classificato verranno riconosciuti rispettivamente premi per tremila e mille euro per ogni sezione. Inoltre, a tutti i vincitori verrà garantita la possibilità di partecipare, nel corso dell’anno 2019, a varie iniziative di comunicazione dell’INAIL, attraverso uno stage non retribuito presso l’Istituto, o attraverso periodi di affiancamento presso le organizzazioni che sviluppano le campagne informative per conto l’INAIL.

Info: Inail, Premio nazionale Marco Fabio Sartori 

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali