Scuole al via in tutta Italia: le misure di sicurezza


sicurezza-scuola

Gli studenti di tutta Italia si ritrovano oggi di nuovo sui banchi di scuola. La scuola raccoglie un gran numero di persone tra docenti, studenti e personale interno ed è considerata a tutti gli effetti un ambiente di lavoro. Per questo motivo, anche all’interno degli edifici scolastici è necessario attuare misure per tutelare la salute e la sicurezza di tutte le persone che sono all’interno.

Tra le misure da attuare, sicuramente la prevenzione incendi. L’articolo 46 del Decreto Legislativo 81/08 (Prevenzione incendi) stabilisce quanto segue: La prevenzione incendi è la funzione di preminente interesse pubblico, di esclusiva competenza statuale, diretta a conseguire, secondo criteri applicativi uniformi sul territorio nazionale, gli obiettivi di sicurezza della vita umana, di incolumità delle persone e di tutela dei beni e dell’ambiente.

In relazione ai fattori di rischio, vengono attuate misure intese a evitare che si sviluppi un incendio o a limitare i danni qualora si verifichi. Inoltre, è necessario che tutti gli impianti e le attrezzature antincendio siano controllati e sottoposti a periodica manutenzione.

All’interno delle scuole, poi, è necessario avviare una valutazione dei rischi per attuare le misure necessarie a tutelare la salute e la sicurezza. Una volta effettuata la valutazione dei rischi nella scuola, deve essere redatto un Documento di valutazione dei rischi contenente tutti i rischi individuati e le strategie di prevenzione.

Altre misure preventive sono da valutare in base ai materiali utilizzati, agli strumenti presenti nelle aule e alla tipologia di corsi che gli studenti seguono.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali