Sicurezza su strada per le macchine agricole


macchine-agricole

Gli operatori del settore agricolo che dispongono di trattori, aratro, mietitrici e altre macchine agricole, devono rispettare la normativa sulla circolazione stradale per quanto riguarda l’uso delle stesse su strada.

Infatti non è ancora stato annunciato il decreto per rendere obbligatorio il patentito per l’uso di questi macchinari per il lavoro agricolo. L’assenza di una normativa dedicata non solo all’obbligo di patente ma anche di revisione di questo tipo di macchine rimanda, come riferimento normativo, al codice della strada.

In particolare è l’articolo 57 del Codice stradale, titolo III, capitolo 1, che fa riferimento alle macchine agricole definendole come quei veicoli a ruote o cingoli utilizzate nelle attività di agricoltura, le quali possono circolare su strada per il trasporto di prodotti per uso agrario.

Nel dettaglio, i limiti imposti dal Codice della strata alle macchine agricole sono i seguenti:

  • non possono superare la velocità di 40 km/h le macchine agricole semoventi a ruote pneumatiche;
  • non oltrepassare i 15 km/h le macchine agricole a ruote metalliche o cingoli metallici muniti di sovrappattini;
  • per circolare su strada l’operatore deve essere in possesso della patente di guida e dei documenti relativi al veicolo, quali carta di circolazione del veicolo e del rimorchio e assicurazione.

Devi seguire un corso per addetto alle macchine agricole? Compila subito il form e registrati ora. La registrazione è gratuita

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali