ASL e Cisl insieme contro l’abuso di alcool nei cantieri


Asl e Cisl hanno dato vita a Bergamo ad un progetto di prevenzione sull’abuso di alcol sul lavoropromosso dal centro di prevenzione contro le dipendenze dell’Asl.

L’abuso di alcolici durante la pausa pranzo dei lavoratori nei cantieri rappresenta una fonte di rischio secondo una serie di dati raccolti dal centro circa la sicurezza dei lavoratori della provincia di Bergamo, un infortunio su tre infatti è da attribuire proprio all’assunzione di bevande alcoliche durante l’orario di lavoro.

Grande attenzione in questo senso è richiesta ai responsabili della sicurezza nei cantieri che hanno intanto provveduto a eliminare dalle mense aziendali la distribuzione di alcolici e si impegneranno nel severo controllo degli operai impedendogli, nel caso abbiano assunto bevande alcoliche, di salire sui ponteggi o effettuare operazioni pericolose.

Datore di lavoro e RSPP dovranno garantire un ambiente sano e sicuro mettendo in pratica tutte le misure efficaci per la tutela della salute dei lavoratori e assicurare un servizio di sorveglianza sanitaria costante. Nel caso specifico dell’abuso di alcol è compito del Medico Competente effettuare i dovuti controlli tossicologici durante la visita di pre-assunzione e le visite periodiche in azienda.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali