Sicurezza sul lavoro per l’addetto all’assemblaggio di cinescopi e valvole nel rispetto del D.Lgs. 81/2008


Il corso sulla sicurezza sul lavoro, in conformità al Decreto Legislativo 81/2008, è fondamentale per tutti gli operatori addetti all’assemblaggio di cinescopi e valvole. Questa professione richiede una particolare attenzione alle normative vigenti e l’applicazione di misure preventive adeguate per garantire la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. L’addetto all’assemblaggio di cinescopi e valvole svolge un ruolo cruciale nel processo produttivo. Questo tipo di operaio si occupa dell’unione delle diverse parti che compongono i cinescopi e le valvole, assicurandosi che i componenti siano assemblati correttamente, seguendo le specifiche tecniche fornite dall’azienda. Tuttavia, questo lavoro può comportare alcuni rischi che vanno attentamente gestiti. Tra i principali rischi legati a questa mansione possiamo citare: 1. Rischio da movimentazione manuale: l’addetto deve sollevare ed eseguire spostamenti frequenti di carichi pesanti come parti metalliche o strumentazioni varie. È necessario seguire le corrette procedure di sollevamento ed utilizzare adeguati dispositivi meccanici per evitare lesioni alla schiena o agli arti. 2. Rischio meccanico: durante l’assemblaggio dei componenti possono essere presenti macchinari o attrezzature che possono causare lesioni come tagli, schiacciamenti o amputazioni. È fondamentale utilizzare dispositivi di protezione individuali (DPI) come guanti antitaglio, occhiali protettivi e scarpe antinfortunistiche. 3. Rischio da esposizione a sostanze chimiche: l’uso di solventi, adesivi e vernici può comportare un’elevata esposizione a sostanze nocive per la salute. L’addetto deve essere consapevole dei rischi associati all’utilizzo di queste sostanze e seguire scrupolosamente le procedure sicure per manipolarle ed evitare inalazioni o contatti diretti con la pelle. 4. Rischio da caduta dall’altezza: alcune operazioni richiedono l’accesso a piattaforme elevate o scale. È importante indossare adeguati sistemi anticaduta come cinture di sicurezza e caschi protettivi quando si lavora ad altezze elevate. 5. Rischio da incendio o esplosione: l’utilizzo di strumenti e macchinari può generare scintille che potrebbero innescare incendi o esplosioni se non si seguono le corrette pratiche di sicurezza sul lavoro. Per garantire la sicurezza dell’addetto all’assemblaggio di cinescopi e valvole è necessario partecipare al corso sulla sicurezza sul lavoro specifico per questa professione, in conformità alla normativa del D.Lgs 81/2008. Durante il corso verranno affrontati i principali rischi legati al lavoro svolto, fornendo le competenze e le conoscenze necessarie per prevenirli ed affrontarli in maniera adeguata. Il corso coprirà diversi argomenti, tra cui: – Normative sulla sicurezza sul lavoro
– Identificazione dei rischi specifici dell’assemblaggio di cinescopi e valvole
– Utilizzo corretto degli strumenti e delle attrezzature
– Procedure di sollevamento sicuro dei carichi pesanti
– Utilizzo dei DPI appropriati per la protezione individuale
– Gestione delle sostanze chim

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali

Hai bisogno di aiuto?