Sconfortanti i dati emersi da un’indagine della ASL Roma H: solo due aziende su dieci hanno effettuato la valutazione del rischio stress


Sono ancora poche le aziende che hanno effettuato la valutazione stress da lavoro correlato. Si tratta di 2 aziende su 10. Lo riporta un’indagine dell’Asl Roma H sul numero di aziende che si stanno adeguando a quanto previsto dalla normativa. La valutazione dello stress da lavoro correlato è stata definita per legge attraverso la Circolare del Ministero del Lavoro del 17 novembre 2010, che obbligava le aziende a preparare apposito documento di valutazione dei rischi entro il 31 dicembre 2010.

Dunque, una bassa percentuale ha rispettato i termini di legge, mentre le altre hanno considerato la data del 31 dicembre 2010 non come termine ultimo, ma come punto da cui partire per effettuare la valutazione.“Possiamo stimare che solo il 20% delle piccole e medie imprese italiane ha in corso l’adempimento, anche se la legge prevedeva come termine ultimo il 31 dicembre 2010. Ma anche i controlli delle Asl latitano: solo nel 50% delle ispezioni viene chiesto al datore di lavoro l’attestazione della valutazione dello stress”, affermano dal dipartimento di prevenzione della Asl Roma H.

Ad essere maggiormente in ritardo sono le piccole e medie imprese, insieme al settore pubblico. Sembrano invece andare meglio le società di grandi dimensioni e le multinazionali. I datori di lavoro lamentano una scarsa informazione e pochi controlli, mentre dal canto loro i lavoratori che denunciano situazioni di stress sono in continuo aumento. ”Finora non abbiamo sanzionato nessuno – afferma Fulvio D’Orsi, direttore Spresal Asl Roma C – e stimo ancora assistendo le aziende, piuttosto che vigilare con mano pesante. Tuttavia le carenze che riscontriamo più frequentemente sono la mancanza di coinvolgimento dei lavoratori nella valutazione: l’RSPP compila più o meno da solo le liste di controllo descrivendo spesso un quadro non veritiero dell’azienda”.

Qui puoi trovare maggiori info in merito alla valutazione del rischio stress a Roma.

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali