Verifica impianti di messa a terra


Tra i servizi alle aziende offerti da Tutto626, tra i servizi puramente tecnici, figura la verifica degli impianti di messa a terra, il controllo periodico finalizzati a garantire il corretto funzionamento del sistema elettrico.

Il Drp 22 ottobre 2001, n. 462 “Regolamento di semplificazione del procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi”, prevede per gli impianti elettrici l’obbligo di verifica iniziale da parte di un tecnico qualificato e controlli periodici con scadenza quinquennale e a volte biennale.

Così recita l’articolo 2: “Il datore di lavoro è  tenuto ad effettuare regolari manutenzioni dell’impianto,  nonché a far sottoporre lo stesso a verifica periodica ogni cinque anni, ad esclusione di quelli installati in  cantieri, in locali adibiti ad uso medico e negli ambienti a maggior rischio in caso di incendio per i quali la periodicità è biennale”.

Tutto626 si avvale di tecnici qualificati e di una struttura, Labservice srl, abilitata dal Ministero delle Attività Produttive alle verifiche di impianti di messa a terra alimentati fino a 1000V e dei dispositivi di protezione delle scariche atmosferiche.

Le verifiche possono essere effettuate nel Lazio e nelle Regioni vicine. Possono interessare impianti:

  • fino a 10 kw;
  • fino a 20kw;
  • fino a 30kw.

Questi i riferimenti necessari:

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali