Decreto del Fare: novità per la sicurezza sul lavoro


conferenza stato regioni

Con l’entrata in vigore, avvenuta il 20 agosto 2014 con la pubblicazione in G.U. , del c.d. Decreto del Fare sono contestualmente entrate in vigore anche le nuove norme sulla sicurezza sul lavoro.

La prima parte del suddetto decreto è quasi totalmente improntata al necessario rilancio del settore edilizia, violentato dalla crisi economica degli ultimi tempi, attraverso un pacchetto di semplificazioni burocratiche che investono anche l’ambito della ex 626 (oggi d.lgs 81/08 ovvero Testo Unico Sicurezza sul Lavoro).

Diversi gli articoli del decreto (dall’art. 31 al 35,  dal 42 e fino al 51) che fanno riferimento alla sicurezza  e ne fanno un argomento preponderante in termini di efficacia normativa.

Partiamo dalla valutazione dei rischi, (semplificata e resa facoltativa la presentazione per aziende tra i 10 e i 50 addetti), per la quale il decreto del Fare stabilisce che debbano essere identificati i settori professionali con minore fattore di rischio legati all’attività. Per le imprese di quei settori, poi, si dovrà adottare il modello semplificato che presenterà sempre lo stesso dicastero.

In tema di Duvri, invece, il decreto prevede la possibilità, nei settori a basso rischio, che il datore di lavoro possa indicare un addetto (adeguatamente formato) che si occupi del coordinamento con le altre aziende. Niente Duvri invece per servizi intellettuali, forniture e prestazioni al di sotto dei cinque addetti al giorno, purché non rientrino nelle categorie di rischio incendi, da ambienti confinati, da agenti chimici o biologici potenzialmente dannosi.

Per quanto riguarda invece le attrezzature utilizzate durante lo svolgimento del lavoro, il limite per la prima verifica periodica viene abbassato da 60 a 45 giorni.

In merito, invece, alla denuncia di infortuni sul luogo di lavoro, il Decreto prevede, a partire dal 2014, solo la denuncia all’Inail (basta trafila inail-autorità di pubblica sicurezza-Asl).

 


numero di telefono 069968849
069968846

Contattaci

Compila il modulo sottostante per avere ulteriori informazioni.

logo Tutto626 colore bianco









Leggi l'informativa sulla privacy: Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03
Acconsento al trattamento dei dati personali